Pizza Gourmet Fantasia di Mare
  • Senza Glutine

  • 40 MIN

  • FACILE

Pizza Gourmet Fantasia di Mare

INGREDIENTI

½ litro d’acqua naturale
3 grammi di lievito fresco
700 gr di farina senza glutine
400 gr pomodoro pelato San Marzano
16 scampi
32 gamberetti
400 gr di cozze
400 gr di vongole
600 gr di fasolari
Olio d’oliva extravergine

ABBINA CON

PERONI SENZA GLUTINE

PREPARAZIONE

Versare in una boule ½ litro d’acqua naturale (temperatura ambiente) e il sale mescolando fino a farlo sciogliere. Aggiungere 350 gr di farina sg e con mani, iniziare a lavorare l’impasto per 5 minuti poi aggiungere il lievito e continuare a lavorare aggiungendo piano piano il resto della farina sg fino ad ottenere un impasto omogeneo.

 Dividere l’impasto in 4 panetti da 250 grammi circa

 

Disporre i panetti in un contenitore per alimenti. Chiuderlo e attendere la lievitazione: 6/8 ore a temperatura ambiente.
Trascorso il tempo di lievitazione, appoggiare un panetto alla volta, sul piano di lavoro infarinato con un velo di farina sg.

 Schiacciare delicatamente il panetto e usando i polpastrelli, iniziare ad allargarlo partendo dal centro facendo una delicata pressione dall’alto verso il basso. Questo movimento permette di mantenere all’interno dell’impasto i preziosi enzimi per l’alveolatura.

 Continuare a stendere l’impasto fino a raggiungere uno spessore uniforme e piuttosto sottile, ad eccezione dei bordi, lì dobbiamo fare in modo di ottenere qualche millimetro in più rispetto al resto dell’impasto.

 

Pomodori Pelati San Marzano: come da disciplinare della pizza, il pomodoro pelato San Marzano dovrà, per il possibile, essere sgocciolato e poi, frantumato ed omogeneizzato a mano.

Gamberetti e Scampi (crostacei): in una padella versare 2 cucchiai di olio EVO e uno spicchio d’aglio. Appena caldo l’olio aggiungere i gamberetti e gli scampi per 2/3 minuti circa quindi con una schiumarola, disponeteli in un piatto.

Cozze, Vongole e Fasolari (molluschi): prendete una padella con bordi alti e dotata di coperchio. Mettete 3 cucchiai di olio EVO e uno spicchio di aglio. Appena caldo aggiungete Cozze, Fasolari e Vongole. Coprite con il coperchio e lasciare cuocere a fuoco alto per far aprire tutte le valve (valve sono le conchiglie dei molluschi).

Per ottenere un condimento ancora più saporito aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco.

Una volta aperti con un colino o schiumarola togliete i molloschi dalla padella e metteteli in un contenitore (potete anche separarli in base al tipo, questo vi facilità il condimento delle pizze successivamente)

 

Intanto stendete le pizze e farcitele col pomodoro. Con cucchiaio deponete al centro del disco di pasta il pomodoro pelato frantumato e con un movimento circolare spargete uniformemente il pomodori su tutto il disco di pasta.

Informate una pizza per volta (oppure più di una a seconda della dimensione del vostro forno). Il forno dev’essere pre-riscaldato. Cuocere per 1 minuto e mezzo a 380° oppure 5 minuti a 220° (no forno ventilato, statico).

Una volta cotta ci procede alla farcitura con il molluschi e crostacei preparati come nella foto oppure a vostro gusto. Una volta completata la pizza, si mette di nuovo nel forno per 2 minuti e prima di servire si aggiunge una spolverata di prezzemolo fresco e un cucchiaio di olio evo.

PROVA ANCHE

CUORE PERONI CLUB PERONI

Scarica l’APP di Cuore Peroni